Personalizza i tuoi interessi

Venerdì scorso con Giovanni Bianco abbiamo analizzato gli step per arrivare alla compensazione Hands Free. Abbiamo anche visto come mai spesso si avverte l’apertura tubarica a secco ma in acqua non funziona.

A voi il video dell'incontro:

Le risposte di Giovanni alle vostre domande: 

Contributor:
Giovanni Bianco

Sin da bambino aveva ambizioni profonde e coltivava il sogno di diventare sommozzatore. Ha frequentato l’istituto tecnico nautico, lavorando nel frattempo come mozzo su navi traghetto. Terminati gli studi ha frequentato l’accademia della marina mercantile e ha lavorato su navi cisterna come ufficiale di navigazione. Nel 2013 la passione per il freediving e la pesca subacquea lo hanno spinto a cambiare rotta. Nello stesso anno diventa istruttore di Apnea per la didattica SSI e istruttore Federale di Pesca sub.

Share this article:

Giovanni Tessarolo

07 Giugno, 2020 - 14:54

Grazie Giovanni e Federico,ho fatto con Voi ,due anni fa un corso di consapevolezza del respiro e apnea statica , successivamente ho preso un brevetto base con Josto Chinelli ed ho fatto ora qualche immersione...la mia difficoltà a comprendere come compensare mi ha spinto a guardare sul vostro sito e credo che sarei molto contento se potessi avere, sia a secco,sia in acqua delle spiegazioni come in questo video, già mi sembra di aver compreso più chiaramente ciò che stavo cercando... Grazie, se potete contattarmi e consigliarmi,a presto, Giovanni

Lascia un commento